Blog

Le nostre Clienti sono tutte Dive

Le nostre Clienti sono tutte Dive

L’ottica vicentina ha organizzato sabato scorso nel suo punto vendita di Thiene un evento esclusivo
per presentare la collezione di Thierry Lasry. Le partecipanti sono state poste al centro della scena e immortalate da una fotografa.

«La nostra volontà è gratificare i clienti, farli sentire importanti ed esprimere riconoscenza per averci scelto – spiega a b2eyes TODAY Arianna Foscarini, titolare dell’omonimo punto vendita di Thiene – Così, nell’ideazione di questo evento, tutto è gravitato intorno a loro, a partire dalla scelta della modella, una nostra amica, che compare nell’immagine utilizzata per promuovere l’iniziativa (nella foto) e nell’allestimento del negozio. Quando abbiamo visto gli scatti, abbiamo pensato che una cosa del genere la potevano fare tutte. Gli occhiali di Thierry Lasry presentati quel giorno sono scelti da tantissime celebrità e sono molto sensuali, femminili e accattivanti. Ma non è necessario essere delle star per portarli, siamo tutte delle dive: l’accessorio giusto ti fa cambiare, valorizza le qualità che hai dentro di te. Abbiamo, quindi, coinvolto le nostre clienti, mettendole al centro della scena per essere immortalate da una fotografa professionista con indosso gli occhiali di questa collezione donna molto di nicchia, presente in soli 80 punti vendita in Italia».

L’esclusività della linea ha fatto sì che il centro ottico vicentino, già promotore di altri eventi, decidesse di non pubblicizzare questa iniziativa in maniera troppo ampia, ma che inviasse inviti personali solo alle clienti più strette. Coloro che hanno partecipato hanno potuto scegliere, con la consulenza degli addetti del negozio, il modello che preferivano, più adatto alla loro fisionomia, e con quello sono state fotografate. «È stato un gran successo, sono intervenute tantissime clienti insieme ai loro amici, anche se non tutte si sono messe in gioco con il concorso – commenta Foscarini – Abbiamo scelto di organizzare un evento a numero chiuso anche per poter gestire tutto al meglio dal punto di vista artistico, se fossero venute troppe persone avremmo dovuto scattare le foto troppo in velocità. Ci siamo anche molto divertiti, alla fine abbiamo organizzato una festa con aperitivo ed è stato un momento davvero piacevole».
La protagonista dello scatto, postato su Facebook, che collezionerà più “mi piace” in dieci giorni vincerà gli occhiali indossati.


logoB2eyes

Articolo tratto da b2eyes.

Vai all’articolo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *